Assicurazione su misura per Artigiani

di Redazione PMI.it

scritto il

Convenzione tra AXA Italia e Unione Artigiani delle province di Milano e Monza-Brianza per supportare le PMI del territorio.

Fornire alle PMI formule di protezione complete e personalizzabili, ma anche servizi innovativi a elevato valore aggiunto: queste le basi del prossimo accordo siglato tra il Gruppo assicurativo AXA Italia e l’Unione Artigiani della provincia di Milano e della provincia di Monza e Brianza.

=> Finanza e assicurazioni: come adattarsi alle sfide globali

L’intesa si basa sulla sottoscrizione di una convenzione assicurativa in grado di rispondere alle diverse esigenze delle microimprese e PMI del territorio. Gli associati AXA Italia potranno quindi contare su una rosa di servizi volti a tutelarsi dai possibili rischi che possono mettere a repentaglio le attività di un’impresa. Sarà possibile sottoscrivere garanzie innovative come la tutela legale su tematiche di cyber sicurezza e un servizio personalizzato di assistenza informatica, fermo restando l’opportunità di scegliere tra le polizze standard relative al lavoro presso terzi, al furto, a danni ad attrezzi e merci. Tra le soluzioni più innovative figura anche il consulto medico telefonico o in video chiamata sia dall’Italia che dall’estero.

L’offerta casa, invece, è pensata per proteggere l’abitazione e il suo contenuto da danni derivanti da incendio, furto, eventi catastrofali, danni involontariamente cagionati ad altri o provocati dagli animali domestici.

L’attenzione verso le micro, piccole e medie imprese artigiane, che caratterizza la già vasta offerta di servizi da parte di Unione Artigiani – sottolinea il segretario generale, Marco Accornero -, si arricchirà grazie alla collaborazione avviata con il Gruppo AXA Italia. Oltre alla proposta di pacchetti assicurativi completi e vantaggiosi, saremo in grado di garantire un servizio di consulenza e di assistenza altamente professionale presso i nostri uffici presenti nel milanese e in Brianza.