Vicenza: contributi per modelli di responsabilità amministrativa

di Roberto Rais

scritto il

La Camera di Commercio di Vicenza eroga contributi alle imprese della provincia per predisporre e adottarei  modelli organizzativi previsti dal D.Lgs.n. 231/2001 sulla responsabilità amministrativa delle società. Il contributo potrà supportare il 40% delle spese, purchè non siano inferiori a 2mila euro al netto dell’imposta sul valore aggiunto e purchè l’ammontare del contributo unitario non superi i 4mila euro.

Possono usufruirne le imprese con sede legale e/o unità locale operativa nella provincia, iscritte al Registro Imprese e in regola con i diritti camerali (pagati entro 30 gg. dal ricevimento dell’invito a versarli).

È necessario che all’atto della presentazione della domanda e dell’erogazione del contributo le imprese siano in stato di attività, non sottoposte a procedure concorsuali, né di liquidazione coatta amministrativa o volontaria.

Per presentare domanda c’è tempo fino al 30 giugno 2014: sul sito della Camera di Commercio di Vicenza sono disponibili informazioni utili e bando per compilare l’istanza.