Tratto dallo speciale:

ICT: SIRMI, chiusura 2010 in positivo

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Secondo le stime Sirmi, il settore ICT si sta riprendendo dal periodo di crisi: la chiusura dei bilanci 2010 potrà confermare la ripresa, lenta ma solida

Il settore ICT ha subito come tutti i duri colpi della crisi, ma a quanto pare il peggio è passato: anche i dati SIRMI – presentati al Salone dell’IT professionale TOSM (Torino Software and Systems Meeting) – evidenziano un andamento positivo con una lieve crescita, che permetterebbe al comparto una chiusura anno in controtendenza.

I migliori risultati li registrano i comparti Software (+2,4%) e TLC mobili (+1,1%).

Ulteriori piccoli incrementi si sono registrati anche per l’intero comparto Telecomunicazioni(+0.3%), che ha chiuso il primo trimestre 2010 con un valore di 10.066 milioni di euro.

Meno bene, anche se in ripresa, la spesa in prodotti e servizi IT che, nello stesso periodo di riferimento, non è andata oltre i 5.536 milioni di euro, ovvero circa mezzo punto percentuale in meno rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.

I Video di PMI

Servizi online della PA: credenziali di accesso