SaaS, si attende boom del mercato

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Gli investimenti in Software-as-a service subiranno un netto incremento a partire da questo 2010. Il mercato seguirà un trend tre volte superiore rispetto al software tradizionale

Il paradigma del Software-as-a-service ha conquistato il mercato e rappresenta oggi il fenomeno informatico di maggiore espansione, da qui al prossimo triennio. Lo dicono gli analisti di mercato che prevedono una crescita triplicata rispetto al comparto Software in generale.

Nel corso del 2013, secondo IDC, il SaaS registrerà una incremento annuo del 22.4% in termini di sviluppo e utenti.

Sulle applicazioni di business analytics, si intravede
una rapida migrazione delle aziende verso la più proficua alternativa del Cloud Computing.

Le analisi IDC risultano in linea con i pareri generali del industria Internet, che da tempo manifesta apprezzamento nei confronti di queste nuove modalità di sviluppo ed erogazione dei servizi IT.

Tra le voci della Rete, Easynet Connect evidenzia come la percentuale di Pmi che hanno pianificato di utilizzare il Cloud computing nei successivi 12 mesi è cresciuta dal 22% del 2008 al 50% del 2009. Tali stime migliorano se si considerano le pianificazioni a lungo termine, passando dal 47% del 2008 al 73% del 2009.

I Video di PMI

Italia fuori dall’Euro: le ragioni del sì e del no