WLAN: cresce il mercato mondiale 802.11n

di Noemi Ricci

scritto il

In continuo aumento le vendite mondiali della nuova tecnologia Draft 802.11n: da una ricerca In-Stat la maggiore quota di mercato è detenuta da D-Link

La tecnologia 802.11n si sta facendo sempre più strada nel mercato del networking, anche in versione draft, con un aumento stabile delle vendite a livello mondiale. A beneficiare delle migliori caratteristiche di velocità, flessibilità e frequenza garantite dai prodotti Wireless N alle reti sono in particolar modo le Pmi.

La nuova generazione di tecnologia di rete Wireless Local Area Network (WLAN), Draft 802.11n, migliora sostanzialmente la velocità di elaborazione dati, assicurando compatibilità anche con dispositivi 802.11b o 11g.

Sembra dunque rappresentare il futuro delle soluzioni ad alta velocità wireless, in grado di supportare applicazioni che richiedono maggiore banda grazie a maggiore affidabilità, velocità di elaborazione dati e copertura rispetto ai predecessori.

In ambiente aziendale, il Draft 802.11n garantisce il completo supporto delle applicazioni real-time grazie all’elevata velocità di trasmissione e alla Qualità di Servizio (QoS) assicurando al contempo un livello di sicurezza competitivo anche rispetto alle connessioni cablate.

Una recente ricerca In-Stat ha eletto D-Link
– fornitore di soluzioni di rete rivolte alle aziende enterprise e al mercato Soho – leader di mercato per la fornitura mondiale di prodotti Wireless N (Draft 2.0).

Questo, grazie alla crescita significativa registrata nell’ultimo trimestre 2007, con cui D-Link ha superato concorrenti come Belkin e Linksys, finora leader del settore.

Con una fornitura di 584.000 unità Draft 802.11n a livello mondiale nel quarto trimestre 2007, detiene infatti ben il 33% del mercato totale dei prodotti Wireless N.