Mercato dei PC in crescita

di Marianna Di Iorio

scritto il

Nell'ultimo trimestre del 2007, la vendita di PC è cresciuta del 15,5%. A trainare il mercato tre grandi aziende: HP, Dell e Acer. Lo sostiene l'ultima rilevazione di IDC

Nell’ultimo trimestre del 2007, sono risultate in crescita le vendite nel mercato dei personal computer. A rivelarlo è l’ultimo studio pubblicato da IDC, relativo alla vendita dei PC a livello mondiale.

In particolare, il carico di PC venduti ha registrato una crescita pari al 15% rispetto al periodo precedente. Una tendenza che ha coinvolto tanto l’Europa quanto gli Stati Uniti.

«I risultati del quarto trimestre mostrano un mercato dei PC molto sano», ha affermato Loren Loverde di IDC. «Con molta probabilità vedremo una crescita a doppia cifra anche per il 2008 e per il 2009», ha affermato ancora, pensando al futuro.

A livello mondiale, HP e Dell sono risultati i produttori che hanno venduto di più nel periodo indicato. Lo stesso si può dire per il mercato statunitense, dove i due produttori hanno fatto registrare le maggiori vendite e hanno quindi contribuito al buon andamento del mercato.

Ma che cosa spinge i consumatori ad aquistare di più? Secondo David Daound, analista di IDC, «i risultati non riflettono un mutamento nella domanda. I consumatori continuano ad essere attratti da piattaforme mobili e stanno ottenendo dei benefici dalla crescita dei canali di vendita e dalla competizione, che conduce ad un abbassamento dei prezzi».

Consumatori che, secondo il ricercatore, possono essere rintracciati tra gli utenti privati e le aziende di piccole e medie dimensioni.