Roadshow di Governo sul PNRR: il calendario e le tappe

di Redazione PMI.it

scritto il

Un roashow per fare il punto sui progetti locali del PNRR e le opportunità connesse: Italiadomani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Si chiama “Italiadomani – Dialoghi sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” ed è un’iniziativa promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per fare il punto sul PNRR assieme a cittadini, imprese, associazioni di categoria e pubbliche amministrazioni locali, focalizzando su obiettivi i contenuti ma soprattutto sulle opportunità offerte dal Piano.

Per questo scopo, sono stati fissati in calendario eventi periodici in tutta Italia, con la partecipazione di rappresentanti di Governo e di esperti che operano direttamente all’attuazione del PNRR.

Il roadshow nazionale ha preso il via da Bari, alla presenza del Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale Vittorio Colao, e del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Roberto Garofoli. Focus sui progetti per la città e il territorio, gli strumenti per la loro realizzazione, gli investimenti previsti e le modalità per accedere alle risorse stanziate.

Di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti, con la programmazione 2021/2022 (per la conferma, è possibile visitare il sito ufficiale sull’attuazione del PNRR italiadomani.gov.it):

Città Data
Bari lunedì 15 novembre 2021
Bergamo lunedì 22 novembre 2021
Napoli lunedì 29 novembre 2021
Campobasso venerdì 3 dicembre 2021
L’Aquila venerdì 10 dicembre 2021
Reggio Calabria lunedì 13 dicembre 2021
Padova venerdì 17 dicembre 2021
Torino lunedì 10 gennaio 2022
Milano lunedì 17 gennaio 2022
Palermo lunedì 24 gennaio 2022
Potenza venerdì 28 gennaio 2022
Genova lunedì 31 gennaio 2022
Trieste lunedì 7 febbraio 2022
Roma venerdì 11 febbraio 2022
Bologna lunedì 14 febbraio 2022
Ascoli lunedì 21 febbraio 2022
Perugia lunedì 28 febbraio 2022
Cagliari venerdì 4 marzo 2022
Pisa venerdì 11 marzo 2022
Aosta venerdì 18 marzo 2022
Bolzano venerdì 25 marzo 2022
Trento sabato 26 marzo 2022