Tratto dallo speciale:

Bilanci Srl: chi sta pagando di più la pandemia

di Redazione PMI.it

scritto il

L'impatto delle misure di contrasto al Coronavirus sul fatturato delle Srl in Italia, focus su settori e regioni maggiormente colpite.

Il lockdown disposto per ridurre e contenere i contagi da Covid-19 in Italia sta portando a un crollo del fatturato per gli alberghi e i ristoranti attivi su tutto il territorio nazionale.

A fornire dati e stime precise è l’Osservatorio sui bilanci delle Srl pubblicato dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti, tenendo conto sia del blocco delle attività nei mesi di marzo e aprile sia della graduale ripresa che dovrebbe arrivare nei mesi successivi.

Il comparto della ricettività alberghiera è segnato da una perdita di 7,7 miliardi di euro, mentre il ramo della ristorazione subisce una contrazione di 8,3 miliardi di euro.

Osservando i dati dal punto di vista regionale, la regione più colpita è la Lombardia con un calo di 3,5 miliardi di euro, seguita dal Lazio con meno 2,7 miliardi di euro e dal Veneto con meno 1,6 miliardi di euro.

Dietro queste cifre si cela la riduzione della domanda che ha colpito il settore prima che scattasse l’emergenza nazionale, a cui si unisce il blocco delle attività imposto dal Governo per far fronte all’emergenza sanitaria.

I Video di PMI

Digitale Business: la classifica delle innovazioni