Piccola impresa industriale: nuovi CCNL

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Accordo sul CCNL specifico per le piccole imprese industriali dei settori chimica-plastica-gomma e abrasivi-ceramica-vetro.

Firmata l’ipotesi di accordo per i lavoratori della Piccola Impresa Industriale fino a 49 dipendenti dei settori chimica e settori accorpati plastica e gomma abrasivi ceramica vetro da parte di CNA Produzione, la CNA Artistico e tradizionale assistite dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa – CNA, la Confartigianato Chimica, Gomma, Plastica e Vetro, la Confartigianato Ceramica assistite dalla Confartigianato Imprese, la Casartigiani, la Confederazione delle Libere Associazioni Artigiane Italiane – CLAAI e la FILCTEM-CGIL, la FEMCA-CISL e la UILTEC-UIL.

=> CCNL Commercio, Terziario e Servizi: le novità

Il CCNL appena firmato rappresenta una sezione del nuovo contratto collettivo nazionale del lavoro del settore Tessile Abbigliamento calzaturiero-Chimica-Ceramica specifico per le PMI fino a 49 dipendenti nei settori:

  • chimica, farmaceutica, articoli dattilografici, materiali elettrici ed isolanti, candele e lumini, oli e margarina, detergenza, coibenti;
  • materie plastiche, gomma, cavi elettrici ed affini, linoleum, materie plastiche rinforzate e/o vetroresina;
  • abrasivi;
  • ceramica sanitaria, porcellana e ceramica per uso domestico e ornamentale, ceramica tecnica, tubi in gres;
  • vetro a macchina, a mano, a soffio; decorazione, lavorazione e posa in opera di vetri, cristalli e specchi; lavorazione di fiale, siringhe, termometri e densimetri; produzione di apparecchi per uso scientifico e sanitario; produzione di articoli di vetro per addobbi in genere e simili; trasformazione di lastre di vetro e di cristallo in vetro e cristallo temperato, accoppiato, stratificato, unito al perimetro e di sicurezza in genere.

=> Logistica: rinnovo CCNL per le coop

Il nuovo CCNL, nel quale vengono stabiliti anche i minimi retributivi per ciascuna categoria, sarà valido fino al 31/3/2017 e le Parti si impegnano entro il 31/10/2015 a definire la sua stesura completa. Soddisfazione è stata espressa dalla CNA con riferimento sia alla firma del CCNL per le piccole imprese industriali dei settori chimica-plastica-gomma e abrasivi-ceramica-vetro che per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro Area chimica ceramica per le imprese artigiane:

«I due accordi tengono conto delle difficoltà che le imprese stanno attraversando, recepiscono le novità introdotte dal Governo in materia di lavoro, dimostrano il grande senso di responsabilità di PMI e sindacati».