Un premio per le imprese che pensano alla famiglia

di Marianna Di Iorio

scritto il

La prima edizione del premio "Noi-Nuovi orizzonti d'impresa" punta ad aiutare le imprese che si sono distinte in azioni per la conciliazione tra lavoro e famiglia

Per incrementare l’impegno delle imprese che hanno adottato azioni volte a favorire la conciliazione tra la vita professionale e familiare delle donne e in generale di tutti i dipendenti, è stato promosso, per la prima volta, il premio “Noi-Nuovi orizzonti d’impresa”, organizzato dall’Unione degli industriali e delle imprese di Roma – Comitato strategico Uir Femminile Plurale e l’Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Roma, con la collaborazione della Provincia di Roma.

L’iniziativa rientra nell’Anno europeo delle pari opportunità per tutti, voluto dalla Commissione europea. Il premio sarà concesso a due distinte categorie:

  • “Prodotti e servizi”, inteso come servizi di baby sitting durante le riunioni o asilo aziendale;
  • “Iniziative e buone pratiche”, riguardante corsi di formazione per la diffusione della cultura di genere all’interno dell’azienda e campagne di comunicazione per diffondere la concezione delle pari opportunità.

Coloro che sono interessati a candidarsi, dovranno presentare la domanda di partecipazione entro il 22 maggio 2007. Per avere maggiori informazioni consultare il sito Internet www.unioneindustriali.roma.it.