Sprint Lazio: le PMI laziali puntano all’estero

di Marianna Di Iorio

scritto il

Siglato ieri un accordo che ha consentito l'avvio di Sprint Lazio, lo sportello della regione Lazio che intende garantire l'internazionalizzazione delle PMI

È stata siglata ieri un’intesa che ha permesso l’avvio di Sprint Lazio, lo sportello regionale che ha lo scopo di agevolare l’internazionalizzazione delle PMI laziali.

L’accordo è stato firmato dal ministro del Commercio Internazionale Emma Bonino e dal presidente della Regione Lazio Piero Marrazzo, alla presenza dell’assessore regionale per la Piccola e media impresa, commercio e artigianato Francesco De Angelis e del presidente di Sviluppo Lazio Giancarlo Elia Valori.

Per garantire l’effettivo funzionamento dello sportello è stato siglato successivamente il protocollo operativo tra Regione Lazio, Ice, Sace, Simest e Unioncamere Lazio.

«Un paese come l’Italia deve imparare a fare sistema. Le esportazioni vivono un momento di grande crescita e stanno trainando il paese molto più dei consumi interni. L’obiettivo dello sportello Sprint è unificare per migliorare i servizi offerti alle piccole e medie imprese», così ha commentato il ministro Bonino.

Secondo il presidente Marrazzo «la Regione con l’apertura di questo sportello ha portato a casa un risultato politico significativo: noi non abbiamo aperto e non apriremo dei nostri uffici all’estero, né ci forniremo di ambasciatori del Lazio che risiedono all’estero. La nostra linea è quella di lavorare solo a stretto contatto con il ministero del Commercio Internazionale».

L’assessore De Angelis, che collabora nel coordinare le attività dello sportello e presiederà il comitato insieme con i rappresentanti delle varie istituzioni coinvolte, ha commentato l’accordo raggiunto, affermando che «da oggi le imprese della Regione Lazio hanno un unico punto di riferimento per i loro progetti di investimento all’estero. In questo modo si supera la frammentazione del passato, si razionalizza il servizio e si semplificano le procedure».

Lo sportello Sprint è operativo a Roma presso la sede di Sviluppo Lazio e nelle altre province laziali all’interno degli uffici della Camera di Commercio. Inoltre, è consultabile online all’indirizzo Internet www.sprintlazio.it.

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali