Accesso al credito semplificato per le PMI toscane

di Teresa Barone

scritto il

Bandi standard e modulistica semplificata per le imprese toscane che si apprestano a richiedere le agevolazioni regionali.

La Regione Toscana ha recentemente deliberato la semplificazione della procedura di accesso ai bandi da parte delle imprese locali, agevolando la richiesta di finanziamenti creando una nuova modulistica in grado di ridurre i tempi di attesa e tagliare i costi della burocrazia. L’iniziativa nasce da una proposta  dell’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini: «Ci stiamo sforzando di introdurre in tutta la normativa regionale a favore del sistema produttivo, una generale semplificazione, per rendere più facile la vita delle imprese, facilitandone, in particolare, l’accesso alle agevolazioni attraverso le quali possono essere  favoriti gli investimenti e le scelte innovative. A tutto vantaggio dello sviluppo dell’economia regionale.»

Bando standard

Le nuove misure varate dalla Regione prevedono la creazione di un bando standard che rappresenterà un modello di riferimento per tutti gli avvisi regionali, basato su una modulistica semplificata e non soggetta a variazioni.

Trasparenza e leggibilità

L’obiettivo dell’iniziativa è quello di semplificare tutte le fasi del procedimento amministrativo sul quale si basa la concessione degli incentivi regionali, garantendo anche più trasparenza, maggiore leggibilità e meno oneri per gli imprenditori. (=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana)

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali