Aziende Hi-Tech: Apple vale più di Microsoft

di Noemi Ricci

scritto il

Storico sorpasso: il valore di mercato di Apple ha superato quello di Microsoft al Nasdaq. La battaglia tra tecnologie e device si gioca anche in Borsa

Clamoroso sorpasso Apple nei confronti del colosso IT Microsoft, da sempre al comando della classifica americana della capitalizzazione azionaria in ambito Hi-Tech. C’era forse da aspettarselo visti i ritmi di crescita sostenuta della casa della mela grazie al successo di iPad & Co.

Le contrattazioni al Nasdaq si sono chiuse ieri sera con 221,3 milardi di dollari, per la società di Steve Jobs in progresso dell’1,8%, contro i 219,3 miliardi di dollari della concorrente che cedeva l’1%.

Più distaccata invece il terzo colosso in classifica Google, con una capitalizzazione azionaria di 152 miliardi di dollari.

Aspettando l’attesa uscita dell’iPad anche in Italia, Apple intanto può fregiarsi del titolo di azienda tecnologica più grande al mondo, per capitalizzazione azionaria, ovvero il valore di mercato delle azioni di Apple calcolato come numero di azioni per il loro prezzo di mercato.

Apple guida così la classifica delle società tecnologiche, ma non è poi così lontana neanche dalla testa della classifica globale, dove si colloca al secondo posto, attualmente guidata dal colosso petrolifero Exxon Mobil con una capitalizzazione azionaria pari a 278,6 miliardi di dollari.

I Video di PMI

Ambizione Italia: il progetto Microsoft