Tratto dallo speciale:

SISTRI operativo a Campobasso da ottobre

di Teresa Barone

scritto il

Riparte progressivamente il SISTRI per le imprese e gli enti della Provincia di Campobasso: ecco le scadenze.

SISTRI di nuovo operativo a Campobasso a partire dal 1 ottobre, anche se la riattivazione completa avverrà solo in modo progressivo: lo comunica la Camera di Commercio informando sulle modalità di iscrizione al Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, attivo per i  produttori iniziali di rifiuti pericolosi con un numero di dipendenti superiore a 10 e per le imprese e gli enti che gestiscono rifiuti speciali pericolosi. Secondo quanto annunciato dalla CCIAA, produttori e imprese sono tenuti a chiedere informazioni in merito all’obbligo di iscriversi al Sistri e, solo in seguito, potranno ritirare i dispositivi una volta ricevuta la comunicazione dalla Camera di Commercio. (=> SISTRI: il calendario 2013 in Gazzetta)
Per quanto riguarda le imprese che compaiono già nell’Albo Gestori Ambientali, invece, possono verificare  entro il 30 settembre 2013 l’attualità dei dati e delle informazioni trasmesse per controllare gli eventuali allineamenti o aggiornamenti. Per le attività e gli enti produttori di rifiuti speciali pericolosi con meno di 10 dipendenti il Sistri ripartirà il 3 marzo 2014, così come per le imprese e gli enti produttori di rifiuti speciali non pericolosi. Eventuali aggiornamenti o allineamenti dovranno essere comunicati entro il 28 febbraio 2013. (=> Leggi tutte le news per le PMI del Molise)