Imprenditoria femminile over 50: concorso in Veneto

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Verona pubblica un nuovo bando destinato alle imprenditrici che hanno superato i cinquant’anni: formazione e consulenza gratuita per le otto vincitrici.

La Camera di Commercio di Verona lancia un concorso destinato a promuovere le iniziative di imprenditoria femminile portate avanti dalle donne che hanno superato i cinquant’anni: un progetto che nasce dalla voglia di offrire nuove opportunità di lavoro alle over 50 che mostreranno di avere spirito imprenditoriale e un forte desiderio di rimettersi in gioco avviando un’impresa.

Concorso imprenditrici over 50

L’iniziativa della Camera di Commercio di Verona – promossa dal Comitato per la Promozione dell’imprenditorialità femminile – ha il fine di selezionare otto aspiranti imprenditrici over 50 che saranno supportare nell’avvio di nuove imprese attraverso attività di consulenza personalizzata e corsi di formazione atti a favorire la realizzazione dell’idea imprenditoriale di partenza.

Il bando per accedere al concorso resterà aperto dal 2 al 21 settembre 2012 e rappresenta una concreta opportunità per promuovere l’imprenditoria femminile nel territorio, come ha sottolineato Riccardo Borghero, dirigente dell’area Affari Economici e vicesegretario generale della CCIAA di Verona.

«C’è un processo in atto a livello nazionale. Dal 2008 ad oggi sono nate 140mila nuove imprese di questo tipo. Una tendenza che si riscontra anche nella nostra provincia, soprattutto nei settori dei servizi, del commercio e dell’agricoltura. Nel 2011 le donne imprenditrici di età uguale o superiore ai 50 anni erano il 44% del totale delle imprese femminili nella provincia veronese. Il 36% era dato da donne comprese tra i 50 e i 69 anni, l’8% avevano più di 70 anni.»

Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Verona

I Video di PMI

Resto al Sud per giovani imprenditori