Lazio: un osservatorio contro l’abusivismo edilizio

di Redazione PMI.it

scritto il

Per contrastare l’abusivismo edilizio, la Regione Lazio ha approvato l'attivazione di un osservatorio permanente affiancato da un Forum di associazioni di settore.

Per contrastare l’abusivismo edilizio e promuovere la riqualificazione urbanistica del territorio, la Regione Lazio ha approvato il nuovo regolamento che stabilisce le funzioni e la formazione di un osservatorio permanente: un organismo “snello”, affiancato da un Forum di associazioni del settore.

Il parere favorevole all’osservatorio sull’abusivismo è stato dato dalla Commissione Urbanistica del consiglio regionale del Lazio: si tratta di un intervento fondamentale che segue una legge specifica in materia.

Osservatorio e Forum

L’osservatorio sull’abusivismo edilizio sarà composto da più funzionari provenienti dall’area Vigilanza e Urbanistica, dal settore relativo al Sistema informativo territoriale, dalla conferenza permanente Regione Lazio-Autonomie locali unitamente a un rappresentante dell’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani).

«Si tratta di un organismo importante previsto da una legge approvata nella precedente consiliatura, ha spiegato l’assessore all’Urbanistica Luciano Ciocchetti. In questa maniera garantiamo al tempo stesso la funzionalità e la partecipazione, il Forum tra l’altro nominerà due rappresentanti all’interno dell’Osservatorio.»