Marche: attivo il Fondo di solidarietà per Pmi

di Noemi Ricci

scritto il

Arriva anche per le Pmi delle Marche un nuovo intervento, il Fondo di Solidarietà per il Lavoro e le Piccole Imprese, per far fronte all'emergenza e agevolarne la ripresa

Continuano gli interventi a favore delle Pmi in questo momento delicato per l’economia italiana. Il Governo Regionale delle Marche ha infatti reso operativo il Fondo di solidarietà per il lavoro e le piccole imprese, approvandone le modalità tecniche di utilizzo e di accesso ai benefici.

Le Pmi marchigiane – in particolare quelle colpite dalla crisi economica del Fabrianese – avranno subito a disposizione un primo finanziamento di 1,8 milioni di euro.

La Giunta regionale lo ha già inserito nel bilancio regionale 2009, la cui approvazione è prevista nelle prossime settimane.

Il Fondo sarà in grado di garantire immediatamente circa 36 milioni di euro di finanziamenti agevolati, grazie alla decisione di anticiparne l’operatività, permettendo così di far fronte all’emergenza e sperare in una rapida ripresa.

Come sottolineato dal presidente della Giunta regionale, Gian Mario Spacca, l’intervento dimostra l’attenzione del Governo nei confronti delle esigenze dei lavoratori e delle piccole imprese, per i quali il tempo è un fattore cruciale. Anche l’economia reale ne trarrà giovamento.