Tratto dallo speciale:

Sostegno al lavoro giovanile in Lazio

di Teresa Barone

scritto il

Sostegno al reddito dei giovani under 29 privi di occupazione: la Regione Lazio lancia “Riesco”.

La Regione Lazio ha presentato il progetto Riesco, ambiziosa iniziativa di supporto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni che si trovano in difficoltà nella ricerca di lavoro. Un piano che si basa sull’erogazione per un anno di un contributo di 600 euro mensili da spendere in attività di formazione, cultura e cittadinanza attiva.

=> Contratti di ricollocazione in Lazio

Destinatari

Come accennato, Riesco si rivolge agli under 29 beneficiari di una carta prepagata, la ‘Carta Riesco’, rilasciata da Poste Italiane che consente di acquistare una serie di servizi a catalogo:

  • catalogo regionale dei servizi di orientamento alla formazione e al lavoro e dei servizi di formazione;
  • catalogo delle attività di cultura, creatività e cura del sé;

Requisiti

Saranno in tutto 4mila i giovani coinvolti, residenti o domiciliati da almeno 6 mesi nel territorio regionale e con ISEE 2017 (redditi 2016) non superiore a 15mila euro. Devono essere disoccupati da almeno 6 mesi e non essere iscritti a percorsi formativi, scolastici o percorsi di orientamento.

Accesso al progetto

Sarà possibile inviare la domanda di partecipazione dal 20 dicembre fino al 10 gennaio 2018. Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito dedicato all’iniziativa all’interno del portale della Regione Lazio.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio