CU INPS Reddito di cittadinanza

Risposta di

Barbara Weisz

scritto il

Gian Luca chiede

Il reddito di cittadinanza sarà calcolato come il REI ai fini della dichiarazione dei redditi (dunque sarà esente) oppure l’INPS rilascerà Certificazione Unica?

Barbara Weisz risponde

Le confermo che sul reddito di cittadinanza non si pagano le tasse. Lo prevede il comma 4 dell’articolo 3 del decreto attuativo (dl 4/2019), in base al quale il rdc

è esente dal pagamento dell’IRPEF, ai sensi dell’articolo 34, terzo comma, del Dpr 601/1973.

La legge non contiene ulteriori precisazioni, quindi l’esclusione dal pagamento delle tasse opera sempre nel caso di reddito di cittadinanza (ad esempio, anche se la somma si integra con altri redditi).

Ricordiamo che il beneficio non può essere complessivamente superiore ad una soglia di 9mila 360 euro annui per una persona singola. Ci sono poi specifici calcoli da fare  per i nuclei familiari, per i quali il Rdc può arrivare a 1330 euro al mese.