Concorso TIM per le start up

di Roberto Rais

scritto il

TIM lancia il progetto Open Innovation, con il quale rivolgere un percorso di accelerazione nei confronti delle start up d’impresa già avviate, che propongono soluzioni tecnologiche innovative. Stando a quanto sancito dal regolamento dell’iniziativa, TIM assegnerà alle start up quaranta Grant d’impresa dal valore di 40 mila euro ciascuno, prevedendo percorsi di accelerazione che daranno la possibilità di divenire fornitori diretti del gruppo telefonico. Inoltre, altri 10 mila euro saranno assegnati alle dieci start up che si distingueranno maggiormente durante il citato periodo di accelerazione.

=> TIM lancia il servizio di identità digitale SPID

Per quanto attiene i settori di maggiore interesse, il regolamento dell’azione TIM individua: payment, internet of things, industry 4.0, smart logistics, smart devices, security, big data, smart home e connected car. Sono tuttavia ammesse le valutazioni di soluzioni originali in filoni “inediti” nel campo dell’innovazione. Per poterne sapere di più, vi consigliamo di consultare il sito internet dell’iniziativa (qui disponibile), dove poter proporre il proprio progetto di business entro il 30 maggio pv.

I Video di PMI