L’incubatore RCS NEST finanzia le startup digitali

di Filippo Vendrame

scritto il

RCS NEST è l’acceleratore di startup innovative di RCS MediaGroup e Digital Magics, progetto unico nel panorama editoriale: strategie di innovazione digitale sommate all’esperienza di un incubatore certificato per dare vita  a un luogo di scambio di idee e competenze, con al centro lo sviluppo e la crescita di iniziative in grado di affermarsi nel mercato dei new media, del marketing online e delle piattaforme tecnologiche.

La selezione delle startup avviene in base al livello di innovazione proposto dal progetto e alla coerenza e strategicità rispetto alle attività di RCS nei campi Digital Media, E-commerce, servizi di Marketing B2B e nello sviluppo di piattaforme tecnologiche.

L’accordo tra Digital Magics e RCS prevede la selezione di startup innovative nel settore digitale ed il sostegno delle iniziative dal punto di vista finanziario e dei servizi (media, logistici e tecnici). Le nuove imprese prescelte potranno confrontarsi con manager e professionisti per la progettazione e realizzazione delle idee di business, partecipare a incontri e seminari di formazione, disporre di un innovativo spazio (via Rizzoli) usufruendo dei servizi digitali di Gruppo RCS.

Al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo intermedi, si procede congiuntamente a una ulteriore capitalizzazione delle iniziative. Commenta Pietro Scott Jovane, amministratore delegato di RCS MediaGroup:

Poter offrire occasioni per sviluppare il proprio potenziale a giovani imprenditori focalizzati su innovativi progetti di sviluppo digitale, pertinenti al nostro core business editoriale, è centrale nelle nostre strategie. A pochi mesi dall’annuncio dell’accordo con Digital Magics, è una grande soddisfazione vedere questo laboratorio di creativi e innovatori già al lavoro e, in taluni casi, già portatori di risultati concreti. RCS NEST è perfettamente in linea con gli importanti accordi di partnership che stiamo stringendo per accrescere la componente multimediale di RCS.

Tra le startup già incubate: Made.com e-commerce di arredamento, Twigis  community per bambini da 6 a 13 anni, MyBeautyBox mondo della cosmetica. Tra le nuove iniziative: NetworkMamas marketplace di mamme italiane che offrono consulenze, lezioni e microlavori, Dunkest community e fantasy game sul basket, Intertwine piattaforma di web editing multimediale collaborativo.