Documents To Go: quando Office diventa mobile

di Paola Campli

scritto il

In un’epoca in cui tutto si svolge con gli strumenti dell’information tecnology, emerge la necessità di portarsi dietro i propri documenti e i propri lavori, e di poterli utilizzare ovunque.

È con questa prospettiva che la software house DataViz ha sviluppato Documents To Go: un applicativo software che permette di visualizzare e di editare file Word, Excel e Power Point direttamente dal telefonino o dal palmare.

I vantaggi offerti dalla portabilità di documents to go sono numerosi; tanto per cominciare è possibile scambiarli anche con gli strumenti di connettività tipici dei telefonini: bluetooth, infrarossi, mms oltre che via email.

Si potrà evitare in molte occasioni di doversi portare dietro il computer portatile, che resta comunque ingombrante e scomodo soprattutto per chi è sempre in viaggio, senza dover rinunciare alle performance offerte dalle suite office per computer.

I file, gestiti con Documents to Go, mantengono intatta la formattazione del file originale e supportano anche file in formato pdf e zip.

La suite è inoltre multipiattaforma: può essere installato sui sistemi operativi Palm OS, Windows Mobile Smartphone, Symbian UIQ/serie 80 e BlackBerry; attualmente è supportato da più di 80 modelli di cellulari.

Se siete interessati a provare questo software esiste una versione demo, che potete utilizzare per 30 giorni, scaricabile dal sito www.dataviz.com.