Incentivi Rinnovabili: online Modello Conto Termico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il nuovo modello standard per la cessione dei credito pubblicato nella sezione Conto Energia Termico del sito del GSE.

Pubblicato sul sito del GSE (Gestore dei Servizi Energetici), nella sezione dedicata al Conto Energia Termico, il modello standard per la cessione dei crediti, documento che consente il trasferimento ad un altro soggetto degli incentivi per l’energia termica prodotta o risparmiata:

Scarica il Modello standard

La cessione dei crediti è prevista dall’art. 5 del contratto per il riconoscimento degli incentivi alle rinnovabili termiche di questo tipo, che deve essere stipulato con il Ministero dell’Ambiente e che è contenuto nelle regole applicative, recentemente aggiornate:

Conto Termico: guida alle nuove regole per gli incentivi

Il Conto Energia Termico prevede incentivi a favore di chi produce energia termica da fonti rinnovabili o effettua piccoli interventi di efficienza energetica. In tutto è stato previsto uno stanziamento di 900 milioni di euro l’anno, di cui 700 milioni per i soggetti privati e 200 milioni per imprese e Pubbliche Amministrazioni, con tetti massimi differenziati in base al tipo di intervento, alla potenza dell’impianto e alla zona climatica in cui il lavoro è realizzato. Secondo le nuove regole, l’incentivo – che copre il 40% dell’investimento e viene spalmato in un periodo tra i 2 e i 5 anni – non è cumulabile con altri bonus fiscali.