Efficienza Energetica

Il concetto di efficienza energetica nell’uso civile e industriale è normato dalla UNI CEI EN ISO 50001:2011 la quale definisce i requisiti minimi che un qualsiasi sistema deve possedere per gestire l’energia e relativo efficientamento.

Più precisamente viene definita efficienza energetica come il rapporto o altra relazione quantitativa tra i risultati in termini di prestazioni, servizi, beni o energia, e l’immissione di energia.
In Italia ciò che regolamenta questo aspetto è il D.lgs. 115 del 30 Maggio 2008 con il quale venne recepita la direttiva 2006/32/CE che definiva i termini di efficienza energetica e quali gli usi finali dell’energia e abrogava l’ormai datata direttiva 93/76/CEE.

Tutto quello che devi sapere per migliorare l’efficienza energetica negli edifici, gli aggiornamenti normativi, istruzioni e adempimenti per privati e imprese, le novità in materia.

Tutti gli articoli

Guida aggiornata al risparmio energetico

Guida al risparmio energetico, è online la versione aggiornata dell’Agenzia delle Entrate che recepisce le novità in tema di controlli ENEA e quelle introdotte dalla Legge di Bilancio 2018.

Ecobonus: scattano i controlli ENEA

Il decreto del MiSE che definisce le modalità operative per i controlli a campione dell’ENEA sui contribuenti che hanno fruito delle detrazioni fiscali previste dall’Ecobonus.

Ecobonus 2018: detrazioni fiscali e limiti di spesa

Come funziona l’Ecobonus 2018: spese di riqualificazione energetica ammesse in detrazione al 65% e al 50%, elenco spese detraibili e lavori che godono di bonus IRPEF in dichiarazione dei redditi o cessione credito fiscale.

Energy Manager in aumento

Aumentano le nomine degli Energy Manager sia da soggetti obbligati sia volontari: i dati del 2017 con i settori più coinvolti.

Premio Energy Manager 2018

Sono aperte le candidature per concorrere al Premio Energy Manager riservato ai professionisti che hanno ricoperto questo ruolo nel 2018.

Come ottenere il bonus riqualificazione

Con la Legge di Bilancio è stata prorogata a fine 2018 la detrazione fiscale del 65% per gli interventi di efficientamento energetico: ecco come fruirne.