Efficienza Energetica

Il concetto di efficienza energetica nell’uso civile e industriale è normato dalla UNI CEI EN ISO 50001:2011 la quale definisce i requisiti minimi che un qualsiasi sistema deve possedere per gestire l’energia e relativo efficientamento.

Più precisamente viene definita efficienza energetica come il rapporto o altra relazione quantitativa tra i risultati in termini di prestazioni, servizi, beni o energia, e l’immissione di energia.
In Italia ciò che regolamenta questo aspetto è il D.lgs. 115 del 30 Maggio 2008 con il quale venne recepita la direttiva 2006/32/CE che definiva i termini di efficienza energetica e quali gli usi finali dell’energia e abrogava l’ormai datata direttiva 93/76/CEE.

Tutto quello che devi sapere per migliorare l’efficienza energetica negli edifici, gli aggiornamenti normativi, istruzioni e adempimenti per privati e imprese, le novità in materia.

Tutti gli articoli

Guida aggiornata al risparmio energetico

Guida al risparmio energetico, è online la versione aggiornata dell’Agenzia delle Entrate che recepisce le novità in tema di controlli ENEA e quelle introdotte dalla Legge di Bilancio 2018.

Ecobonus: scattano i controlli ENEA

Il decreto del MiSE che definisce le modalità operative per i controlli a campione dell’ENEA sui contribuenti che hanno fruito delle detrazioni fiscali previste dall’Ecobonus.

Ecobonus 2018: detrazioni fiscali e limiti di spesa

Come funziona l’Ecobonus 2018: spese di riqualificazione energetica ammesse in detrazione al 65% e al 50%, elenco spese detraibili e lavori che godono di bonus IRPEF in dichiarazione dei redditi o cessione credito fiscale.

Energy Manager in aumento

Aumentano le nomine degli Energy Manager sia da soggetti obbligati sia volontari: i dati del 2017 con i settori più coinvolti.