Ecopolis: Premio Impresa Ambiente, i vincitori

di Redazione PMI.it

scritto il

Progetti green sul podio: le eccellenze italiane premiate a Ecopolis dalla Cemra di Commercio, compresi due brillanti under 40

Premiati oggi nell’ambito della manifestazione internazionale Ecopolis i vincitori del Premio Impresa Ambiente 2010, promosso dalla Camera di Commercio di Roma. Sul podio 4 vincitori, per ciascuna delle categorie: Castello Monte Vibiano Vecchio di Perugia (gestione), “Made in Carcere” – Cooperativa Officina Creativa di Lecceprodotto (prodotto), PRO.S.IT., azienda di Napoli (processo/tecnologia), “Made in NO” – Cooperativa Fair di Genova-Novara (cooperazione internazionale).

I vincitori parteciperanno agli European Business Awards for the Environment, rappresentando l’Italia tra le eccellenze imprenditoriali di tutta Europa.

In concorso vi erano 130 aziende pubbliche e private, distintesi per l’impegno in termini di sostenibilità ambientale, innovazione e responsabilità sociale.

Oltre alle numerose menzioni speciali, è stato assegnato anche in ex-aequo il premio speciale “Giovane imprenditore“, riservato a manager d’azienda e imprenditori under 40, riconsocendone l’attenzione per la ricerca industriale ecosostenibile e l’innovazione in ottica green.

Elisa Pedrazzoli (Salumificio Pedrazzoli, Mantova) è stata premiata per la gestione orientata al green che contraddistingue la sua società, anche come valore etico. Lucio Panizza (Archimede R&D, Bologna) per le soluzioni eco-innovative proposte dalla sua società.

I Video di PMI