Genova: contributi per Rinnovabili ed efficienza energetica

di Roberto Rais

scritto il

La Camera di Commercio di Genova incentiva tramite contributi economici l’efficienza energetica e la qualificazione ambientale delle micro piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale e l’unità operativa nella provincia, attive e regolarmente iscritte al Registro Imprese, in regola con il pagamento del diritto annuale.

Sono ammessi interventi diretti al risparmio energetico e all’utilizzo delle fonti rinnovabili, quali diagnosi energetiche (per miglioramento dell’efficientamento energetico) e analisi dei costi sostenuti per l’acquisto di energia elettrica (check-up energetici).

L’ente camerale si impegna a erogare contributi – – concessi in regime de minimis – a fronte di spese sostenute dal 1 gennaio al 31 ottobre 2014. L’ammontare del beneficio sarà di massimo:

  • 1.000 euro per soggetti con utenza di potenza elettrica sino a 3 K.W inclusi (fascia A)
  • 2.000 europer soggetti con utenza di potenza elettrica da 3 K.W a 16 K.W inclusi (fascia B)
  • 3.000 europer i soggetti con utenza di potenza elettrica superiore a 16K.W (fascia C).

Per inviare la domanda c’è tempo dal 1 al 18 luglio 2014, mediante posta elettronica certificata. Questo il bando integrale.

I Video di PMI

Nuove imprese a tasso zero: finanziamenti per donne e giovani