Formazione specialistica: 4mln per i lavoratori laziali

di Teresa Barone

scritto il

Risorse a sostegno della formazione specialistica dei lavoratori occupati e percettori di ammortizzatori sociali in Lazio.

La Regione Lazio ha approvato le linee di intervento per “Sostenere la formazione dei lavoratori per migliorare e sviluppare la competitività delle imprese, favorire lo sviluppo territoriale e aumentare i livelli di occupazione e occupabilità”. Grazie a una dotazione finanziaria pari a 4 milioni di euro, l’amministrazione regionale favorisce la formazione specialistica dei soggetti occupati e dei lavoratori attivi in regime di ammortizzatori sociali.

=> Finanziamenti 2014-2015 per la formazione aziendale

Risorse per l’occupazione

La Regione ha previsto due linee di intervento:

  • Formazione per l’aggiornamento e la riqualificazione professionale dei lavoratori con contratto a tempo indeterminato, determinato, stagionali o in cassa integrazione.
  • Formazione per la ricollocazione dei lavoratori in cassa integrazione o in mobilità.

Fondi alle Province

Con il medesimo avviso la Regione ripartisce i fondi concedendo 3 milioni di euro alle Province di Frosinone, Latina, Roma e Viterbo (le imprese potranno presentare i piani formativi entro 30 giorni dalla pubblicazione dell’avviso). Altre risorse pari a un milione di euro sono destinate al Progetto di riconversione e riqualificazione industriale del Sistema locale del lavoro di Rieti, in particolare per il sostegno delle imprese locali appartenenti all’area di crisi.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio