Contributi per l’innovazione alle PMI di Treviso

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per l’innovazione tecnologica delle imprese di Treviso: domande dal 27 ottobre.

La Camera di Commercio di Treviso sostiene gli investimenti delle imprese finalizzati a migliorare l’innovazione e potenziare la competitività attraverso l’applicazione di tecnologie avanzate nel pieno rispetto dell’ambiente, con un nuovo bando che si basa su una dotazione finanziaria pari a 900mila euro: si rivolge a micro-imprese e PMI presenti sul territorio, introducendo agevolazioni particolari a favore delle attività femminili e giovanili, così come a beneficio delle aziende che fanno parte del “Rating di Legalità”.

=> Leggi i bandi per l’innovazione delle PMI

Incentivi innovazione

Il bando promosso dall’ente camerale prevede cinque linee di intervento:

  1. Mappatura dei bisogni di innovazione e identificazione delle azioni per la  soluzione di tali bisogni,
  2. Sviluppo di progetti, prodotti e servizi innovativi,
  3. Capitale umano qualificato in azienda,
  4. Tecnologie dell’informazione e comunicazione (ICT),
  5. Interventi per la competitività aziendale e la tutela dell’ambiente.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Veneto

Come aderire

Per aderire al bando è necessario inviare le richieste di contributo utilizzando esclusivamente la piattaforma telematica di InfoCamere: le domande possono essere inoltrate dal 27 ottobre al 10 novembre 2014.
Il bando è pubblicato sul sito della Camera di Commercio di Treviso.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali