Garanzie per accesso al credito PMI in Lazio

di Teresa Barone

scritto il

Nuove regole per la concessione di garanzie alle imprese laziali in difficoltà.

La Regione Lazio ha pubblicato la nuova normativa che rende operativo il fondo di garanzia destinato alle imprese in difficoltà con l’accesso al credito, relativo alla copertura dei rischi in occasione di finanziamenti anche a lungo termine.

=> Credito agevolato per le PMI in Lazio

Le imprese che possono beneficiare del fondo appartengono ai settori vantano crediti nei confronti della pubblica amministrazione regionale e appartengono ai settori: industria, commercio, artigianato, turismo, agricoltura e servizi.

Secondo la modifica della regolamentazione sulla concessione delle garanzie, sono ammessi i finanziamenti sia finalizzati a sostenere i programmi di sviluppo aziendale, sia a consolidare le passività bancarie a breve termine, comprese le operazioni di concessione di rateizzazione del debito contributivo per il rilascio del DURC positivo.

=> Fondo Centrale di Garanzia per le PMI

Le garanzie possono coprire al massimo il 50% del prestito erogato dall’intermediario finanziario (con una durata massima di 5 anni per i mutui chirografari e i finanziamenti a scadenza e di 10 anni per i mutui ipotecari).

Le imprese devono presentare le richieste a UnioFidi SpA compilando il modulo scaricabile dal sito BicLazio.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Lazio