Tratto dallo speciale:

Internazionalizzazione: incentivi alle PMI lombarde

di Teresa Barone

scritto il

La CCIAA di Cremona lancia il progetto “L.E.T” per fornire consulenza alle imprese che investono nell’internazionalizzazione.

La Camera di Commercio di Cremona ha attivato il progetto “L.E.T.- Lombardy Export Trade“, con il fine di favorire l’internazionalizzazione delle imprese e costituire un network di sostegno come supporto per le attività export delle aziende locali.

Progetto L.E.T.- Lombardy Export Trade

La CCIAA di Cremona sostiene l’internazionalizzazione delle imprese attivando strumenti di consulenza grazie all’operato di esperti in marketing internazionale ed export management, che affiancheranno le PMI favorendo l’ideazione di strategie volte a potenziare la competitività nei mercati esteri.

Per tre mesi, da giugno a ottobre 2012, un esperto sarà presente in azienda fornendo aiuti e consulenza in loco: il progetto prevede, inizialmente, un check-up online di prima valutazione che metterà in evidenza il posizionamento dell’azienda in merito tematiche principali dell’export. Una seconda fase, invece, seguirà la valutazione dei check-up da parte di una commissione, che selezionerà tre imprese che potranno beneficiare della consulenza di un E.T.M. (Export Temporary Manager).

Le imprese che desiderano aderire al progetto possono inviare le richieste entro il 10 maggio 2012, presentando le domande direttamente presso la Camera di Commercio di Cremona.

I dettagli del progetto sono pubblicati sul sito della CCIAA di Cremona

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali