Imprenditoria femminile: bando in Sardegna

di Redazione PMI.it

scritto il

La CCIAA di Sassari promuove la prima edizione del premio “Originalità, solidità e creatività dell’impresa al femminile”: 5 mila euro per l’idea imprenditoriale più innovativa.

Per promuovere le iniziative di imprenditoria femminile in Sardegna, la Camera di Commercio di Sassari ha istituito un premio destinato all’idea imprenditoriale più creativa e originale: in collaborazione con il Comitato per la promozione dell’imprenditorialità femminile, la CCIAA stanzia contributi per sostenere le imprese rosa nell’isola operative nel settore del commercio, industria, artigianato, agricoltura e servizi.

Premio impresa al femminile

Il premio “Originalità, solidità e creatività dell’impresa al femminile” consiste nell’erogazione di incentivi alle imprese fino a un massimo di 5 mila euro. Possono richiederli le imprese femminili con sede nel Nord della Sardegna, sia ditte individuali sia società di persone, società cooperative e società di capitali dove almeno i due terzi delle quote ovvero detenute da donne.

Il bando della Camera di Commercio sassarese prevede la concessione di tre premi, rispettivamente di 2 mila, 3 mila e 5 mila euro, da assegnare alle idee imprenditoriali che saranno giudicate come le più innovative e sostenibili. Gli incentivi potranno essere usati per finanziare interventi destinati agli impianti, alle infrastrutture come anche al potenziamento dei servizi tecnologici.

Domande a partire dal 1 marzo fino al 5 aprile 2012 al seguente indirizzo.

Maggiori informazioni sul bando sono pubblicate sul sito della CCIAA di Sassari