Tratto dallo speciale:

Internazionalizzazione imprese: bandi a Pisa

di Teresa Barone

scritto il

Due nuovi bandi per l’internazionalizzazione delle imprese pisane: dettagli, contributi erogati e scadenze.

La Camera di Commercio di Pisa lancia due bandi per sostenere le iniziative di internazionalizzazione promosse dalle imprese: entrambe le misure sono attivate a partire dal 1 febbraio e si basano su un plafond di risorse pari a 200mila euro.

=> Nuovo bando Consorzi Internazionalizzazione

«Con queste risorse – ha sottolineato Valter Tamburini, presidente dell’ente camerale – la CdC tiene fede all’impegno di sostenere le PMI che vogliono cimentarsi sui mercati internazionali. L’obiettivo che ci poniamo, grazie alla prossimità con il tessuto imprenditoriale, resta quello di coinvolgere le oltre 600 aziende pisane che, secondo le nostre stime, non si sono ancora internazionalizzate pur avendo tutte le carte in regola per farlo. Nonostante i tagli alle nostre entrate, lo scorso anno abbiamo sostenuto con analoghe iniziative 87 imprese per un totale di 250.000 euro. Continueremo a farlo anche quest’anno sperando che la riforma del sistema camerale non metta fine al nostro lavoro fatto di sostegno concreto alla piccola impresa: quella meno in grado di sostenere i costi dell’internazionalizzazione.»

Progetti internazionalizzazione

Uno dei due bandi prevede l’erogazione di contributi per coprire le spese sostenute dalle aziende per effettuare ricerche di mercato, studi di fattibilità, per richiedere consulenze e avviare iniziative di comunicazione, ma anche per ottenere certificazioni tecniche di prodotto valide per l’export. Sono previsti contributi fino al 50% delle spese (non superiori a 5mila euro per impresa).

Mostre e Fiere

Il secondo bando si basa invece sulla concessione di contributi per agevolare l’acquisizione e l’allestimento dello spazio espositivo, per partecipare a iniziative promozionali nell’ambito di specifiche manifestazioni in programma da novembre 2015 a ottobre 2016. Le imprese possono ottenere fino a un massimo di 2500 euro (50% delle spese sostenute).

Entrambi i bandi sono pubblicati sul sito della CdC di Pisa.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali