Incentivi per accumulo fotovoltaico: quali bonus per villette nuove?

Risposta di Barbara Weisz

scritto il

Chiara chiede:

Per una casa unifamiliare di proprietà di recente costruzione, è possibile usufruire dell’incentivo sui crediti d’imposta per installare un sistema di accumulo da 10.5 kW? Il termine resta il 31/12/2022? E a quanto ammonta la percentuale di credito?

Il termine resta il 31 dicembre 2022 solo per l’applicazione del Superbonus villette, che consente una detrazione al 110%. Poi, si potrà continuare ad utilizzare la normale detrazione sul fotovoltaico, pari al 50% fino al 31 dicembre 2024.

Il punto è il seguente: fino alla fine di quest’anno, i lavori di installazione di impianti fotovoltaici, o come nel suo caso di sistemi di accumulo, nel caso delle villette possono essere incentivati al 110% se ci sono determinati altri requisiti, e comunque se entro fine settembre viene ultimato il 30% dei lavori.

Quindi, anche nel caso in cui avesse i requisiti (ci vogliono per esempio interventi trainanti ammesso al Superbonus), direi che difficilmente ormai ci sono i tempi. Lei invece può applicare la detrazione sui lavori di realizzazione di impianti fotovoltaici a uso residenziale.

Si tratta della detrazione pari al 50% fino a 96mila euro per ogni unità immobiliare, che si applica sulle ristrutturazione edilizie. Il tetto di spesa si riferisce a tutti gli interventi di ristrutturazione ammessi, non solo a quelli relativi al fotovoltaico.

 

Hai una domanda che vorresti fare ai nostri esperti?

Chiedi all'esperto

Risposta di Barbara Weisz