Ristori: in arrivo 60 milioni per le imprese del settore Eventi

di Alessandra Gualtieri

scritto il

Contributi a fondo perduto per imprese del settore Eventi (wedding, intrattenimento e horeca) colpite dal Covid: operativo il ristoro del Sostegni bis.

Operativa la misura introdotta dal decreto Sostegni bis (Art. 1-ter) che prevede l’erogazione di contributi a fondo perduto per le imprese del settore Eventi (wedding, intrattenimento e Ho.Re.Ca) colpite dalla crisi Covid e che nel 2020 hanno subito un calo di fatturato pari ad almeno il 30% rispetto a quello del 2019.

Il decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo Economico stanzia 60 milioni di euro  articolati come segue:

  • 40 milioni al settore del wedding;
  • 10 milioni al settore intrattenimento, organizzazione di feste e cerimonie;
  • 10 milioni al settore dell’hotellerie-restaurant-catering (Ho.Re.Ca.).

Le imprese interessate potranno presentare domanda all’Agenzia delle Entrate, con modalità e  termini stabiliti da un prossimo provvedimento. I ristori saranno accreditati sul conto corrente indicato dal richiedente al momento della domanda.