Fase 2: servizi CNA per la riapertura

di Redazione PMI.it

scritto il

CNA Roma supporta le imprese attivando consulenze gratuite per trovare il finanziamento più adatto alle singole esigenze e agevolando la ripartenza.

CNA Roma mette a disposizione delle imprese una rosa di servizi e strumenti finanziari per facilitare la ripartenza, offrendo consulenza gratuita anche in modalità Opendesk/videoconferenza sugli interventi previsti dal Decreto Liquidità e sulle principali agevolazioni regionali o nazionali.

=> Roma: Covid-19 e impatto sul turismo

CNA Roma aiuta le imprese a trovare il finanziamento più adatto alle singole esigenze, ottenendo la riduzione dei costi del 50% rispetto all’ordinario e beneficiando del finanziamento a tasso zero grazie al bando Sviluppo Impresa della Camera di Commercio di Roma.

Il bando camerale, infatti, ha come obiettivo quello di potenziare la liquidità e permette di ottenere un contributo fino a 15mila euro e di accedere a un voucher per promuovere l’innovazione in azienda. La misura, che prevede la possibilità di abbattere il tasso d’interesse e i costi della garanzia sui finanziamenti, è stata potenziata con l’inserimento fra i settori coinvolti di quello relativo all’ “assistenza e supporto alle imprese del territorio per fronteggiare l’impatto dell’emergenza connessa al Covid-19”.

I tecnici della CNA sono a disposizione delle imprese, che possono compilare il modulo informazioni per essere ricontattati in tempi brevi per ottenere una consulenza telefonica o un appuntamento.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali