Risorse per l’innovazione delle PMI

di Redazione PMI.it

scritto il

Nuovo bando regionale per favorire l’acquisizione di servizi specialistici di consulenza e di sostegno per l’innovazione delle PMI.

Dalla Regione Veneto arrivano nuove risorse per favorire l’innovazione tecnologica e strategica delle imprese locali, beneficiarie di incentivi per la digitalizzazione. Grazie al nuovo bando, saranno concessi finanziamenti finalizzati all’acquisizione di servizi specialistici di consulenza e di sostegno.

=> Dematerializzazione e digitalizzazione

Bando

Il bando prevede, infatti, l’erogazione di risorse alle PMI per avviare interventi volti a migliorare l’innovazione in tre ambiti distinti:

  • tecnologica: innovazione nella fase di concetto, di progettazione-sperimentazione, di assistenza alla gestione della proprietà intellettuale;
  • strategica: per l’introduzione di nuovi prodotti/servizi e per l’innovazione del modello di business;
  • organizzativa: up-grading organizzativo, efficientamento produttivo, processi di innovazione aziendale, innovazione organizzativa mediante gestione temporanea di impresa.

Domande

Sono previsti tre sportelli per la presentazione delle domande di sostegno, ciascuno dei quali potrà beneficiare di risorse fino a un milione di euro. Il primo sportello sarà attivo dal 17 febbraio all’11 marzo 2020. Tutti i dettagli sono pubblicati sul bando regionale.

I Video di PMI