GrowITup per le imprese digitali

di Filippo Vendrame

scritto il

A un anno dalla sua nascita, grazie a un fondo d’investimento dedicato da 100 milioni di euro, growITup, la piattaforma di Open Innovation creata da Cariplo Factory con Microsoft, riporta i primi risultati di un modello volto a generare opportunità di lavoro e favorire la crescita delle nuove imprese impegnate nello sviluppo di tecnologie digitali ed in fase di post-seed, oltre che stimolare la  trasformazione digitale delle PMI italiane e  favorire l’evoluzione delle startup in ottica di scale-up anche su mercati internazionali.

Ponte tra industry del Made In Italy ed mondo delle startup, in un anno growITup ha coinvolto circa 1.000 nuove realtà, ne ha valutate circa 200 e partecipato a 40 eventi incentrati sui temi dell’innovazione.

Adesso, l’obiettivo è aumentare del 100% gli investimenti in startup italiane, fino ad arrivare a un miliardo di investimenti entro il 2020.

Tra i solution partner: Accenture Strategy Consulting, Avanade, HP Enterprise e le due Business Schools del Politecnico di Milano e dell’Università LUISS – Guido Carli

Tra le aziende di riferimento: Alpitour, Barilla, CNH Industrial, Enel, Generali, Intesa Sanpaolo e Luxottica.

Il fondo mira ad essere un nuovo punto di riferimento industriale, finanziario e degli acceleratori per la digital transformation, offrendo rendimenti finanziari premianti agli investitori. L’avvio dell’attività di investimento è prevista per l’ultimo trimestre 2017.