Basilicata: incentivi imprese per start-up innovative

di Roberto Grementieri

scritto il

Finanziamenti alle Pmi: la Regione Basilicata ha emanato un bando di finanziamento per incentivare l’avvio di attività  ad alto valore innovativo.
L’obiettivo dell’agevolazione è favorire il rafforzamento della competitività  e dell’innovazione del sistema produttivo regionale, attraverso il sostegno all’avvio e allo sviluppo di nuove aziende che puntano all’innovazione o che operano nell’ICT, per la valorizzazione economica di idee proposte da operatori privati qualificati, provenienti dal sistema della ricerca o dal mondo della produzione.

Possono accedere alle agevolazioni le micro e piccole imprese costituite da non più di 18 mesi o da costituire.

La dotazione finanziaria complessiva è di oltre 5 milioni di Euro.
Sono ammissibili i programmi di investimento di importo superiore o uguale a 40.000 Euro. Tra le spese ammissibili rientrano le seguenti: spese generali, nel limite massimo del 10% del programma di investimento; spese connesse all’investimento materiale; spese connesse all’investimento immateriale; spese connesse all’acquisizione di servizi.

L’intensità  massima di agevolazione è pari al 70% dei costi ritenuti ammissibili.
Il contributo massimo complessivo per ciascun programma di investimento non potrà  superare l’importo di 200.000 Euro.

Le domande dovranno essere inviate entro il 31 ottobre 2011 tramite accesso al portale della Regione Basilicata.

I Video di PMI