Pagamenti Elettronici

Installare il POS, tutti i prezzi a confronto

POS Con l’introduzione delle sanzioni per gli inadempienti, l’obbligo di POS, scattato il 30 settembre 2017, è diventata ormai una realtà concreta alla quale negozianti, professionisti, imprese e commercianti devono adeguarsi. Tuttavia, poiché il possesso e l’utilizzo dei POS prevede dei costi a volte non irrisori per gli esercenti, tra canone mensile e le commissioni per l’istallazione e la gestione, con differenze tra le ormai numerose soluzioni di POS con la banca e senza, non è facile orientarsi tra le diverse proposte presenti sul mercato, vediamo dunque un utile confronto...

Bonifico istantaneo: regole e costi

pagamenti digitali Disponibile dal 21 novembre, il bonifico istantaneo è ancora poco diffuso tra le banche italiane ma è questione di tempo: il sistema europeo SCT per i bonifici istantanei, che arrivano nel giro di dieci secondi e possono essere effettuati in qualsiasi momento (7 giorni su 7 h24), è realizzato dallo European Payments Council (EPC), utilizzabile da tutte le banche dell'area unica dei pagamenti in Euro SEPA. => Banche e Fintech verso l'open banking Disponibilità Il nuovo strumento di pagamento, oggi consente di raggiungere circa 600 banche europee di otto Paesi. Le banche...

Addio stipendio in contanti

Pagamenti Divieto di pagare lo stipendio in contanti per qualsiasi tipologia di rapporto (dipendente, collaboratori) e datore di lavoro: se l'impresa vuole versare la retribuzione in moneta sonante dovrà al massimo agire al massimo per il tramite di uno sportello bancario o postale; sono previste alcune esclusioni come il lavoro domestico, ma per tutte le altre formule di lavoro privato dovrà essere garantita la tracciabilità del pagamento. Lo prescrive una nuova legge sulle retribuzioni: già approvata alla Camera, deve ora passare al Senato. => Stipendi non pagati: tutele e diritti dei...

Il conto corrente per smartphone di N26

N26_app Servizi bancari su smartphone tramite mobile app o carta Mastercard, da cui aprire un conto corrente a costo zero conto in 8 minuti (video-chiamando un operatore), gestirlo ed effettuare pagamenti e operazioni in modo semplice e sicuro: è il business model di N26, fintech tedesca che ha conquistato 500mila clienti in due anni e ha appena vinto il premio come miglior Global Innovator Challenger Player degli Efma-Accenture Distribution and Marketing Innovation Awards. => Finanza digitale: avanza la FinTech «Vogliamo rivoluzionare il Retail, costruendo il conto corrente del...

Obbligo POS: i pagamenti con esenzione

POS La Legge di Bilancio per il 2018 prevede nuove esclusioni dall’obbligo per esercenti, professionisti e studi professionali di accettare pagamenti elettronici effettuati tramite POS (Point of sale) utilizzando bancomat, carte di credito, di debito e prepagate. Si tratta in particolare dei pagamenti relativi alla vendita di valori bollati e carburanti per autotrazione, attività professionale, bollo auto e multe stradali. => Sanzioni POS, importo ed esenzioni Dopo la Legge di Bilancio 2018 è prevista l’emanazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con il...

Mobile banking per un terzo dei correntisti

Banca Il digitale in Italia prende piede, dai pagamenti al commercio elettronico e alla gestione del conto corrente online. Lo rivela l'Osservatorio di CheBanca! "Digital Banking Index", secondo il quale un terzo dei correntisti Italiani si affida al digital banking: si tratta di 17,6 milioni di utenti accedono abitualmente ai conti correnti tramite web o app, in crescita dell'8,9% rispetto al 2015. Di questi, il 72,2% accede via web, ma a sorprendere è soprattutto il boom degli utenti mobile: circa 6 milioni, +66%; un correntista su tre (32,3%) è un utente mobile banking, di cui un...

M-payment, l’assegno via smartphone

Smart working Arriva da una startup quella che potrebbe sembrare la naturale evoluzione dell’analogico verso il digitale, ovvero dei pagamenti cartacei verso i pagamenti elettronici, eppure rappresenta una vera e propria rivoluzione banking: stiamo parlando dell'assegno completamente digitale tramite smartphone. Il servizio viene offerto dalla italiana PayDo si chiama Plick ed opera attraverso le banche europee (area SEPA - Single Euro Payments Area) che lo rendono disponibile ai propri clienti. Un servizio sicuro, semplice e tracciabile che consente di effettuare transazioni economiche...

Taglio commissioni su pagamenti con carta

Pagamenti digitali Tetto alle commissioni interbancarie pari allo 0,2% per i pagamenti con bancomat e carte prepagate, e allo 0,3% sulle carte di credito, commissioni ridotte per i pagamenti inferiori a 5 euro, riduzione franchigia a carico dell'utente per i pagamenti fraudolenti, divieto di surcharge (sovrapprezzo per chi paga con la carta di credito): sono le principali contenute nel provvedimento approvato dal Consiglio dei Ministri del 15 settembre 2017, che ha recepito e direttive Europee in materia di pagamenti elettronici. Si tratta di un pacchetto di misure che ha l'obiettivo di favorire i...

Sanzioni POS, importo ed esenzioni

pos Si attende ancora il decreto per far partire le sanzioni per chi viola l'obbligo di accettare pagamenti digitali, utilizzando il POS (commercianti, esercenti, professionisti). prevedendo apposite sanzioni. Il viceministro all'Economia, Luigi Casero, aveva annunciato il provvedimento entro settembre ma per il momento non ci sono novità. Obblighi Introdotto dal dl 179/2012 (articolo 15) e modificato dalla Legge di Stabilità 2016, prevede una soglia minima per il pagamento elettronico di 5 euro. L'obbligo per i negozi, le attività commerciali e gli studi professionali di accettare...

WhatsApp Business per le aziende

WhatsApp WhatsApp, una delle app mobile più usate per la messaggistica punta all’utenza business ed è pronta a rilasciare una variante dedicata alle aziende che già oggi la utilizzano per velocizzare le comunicazioni interne e con i clienti. Si tratta di un’interessante nuova opportunità aperta anche alle PMI sempre più consapevoli delle potenzialità di mobile ed e-commerce. Con WhatsApp Business le imprese potranno comunicare con i propri clienti ed effettuare transazioni offrendo ai propri contanti la garanzia di un account verificato. => Avviare un e-Commerce: guida...

X
Se vuoi aggiornamenti su Pagamenti Elettronici

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy