E-Commerce

Con l'espressione inglese e-commerce, commercio elettronico in italiano, ci si riferisce, tipicamente, alla compravendita di beni e servizi commercializzati attraverso piattaforme online. Negli anni è una modalità che ha preso sempre più piede, l'e-commerce consente al vendor di ridurre decisamente i prezzi del prodotto finale e gli attori presenti sul mercato sono in costante aumento, dai colossi Amazon ed eBay al negozio online specializzato. Analisi, andamento e principali piattaforme per realizzare il tuo e-commerce: cosa dicono la normativa italiana e quella europea, le regola da seguire.

E-commerce, Alibaba sfida Amazon

Alibaba Il colosso cinese dell’e-commerce Alibaba, fondata dal magnate Jack Ma, inizia a fare sul serio e sfida apertamente l’altro gigante del commercio elettronico Amazon. Se da una parte Amazon ha quasi il monopolio del commercio elettronico occidentale, dall’altra parte c’è da considerare che la Cina è il più grande mercato del mondo per l’e-commerce che da sempre suscita un grande interesse. => Vendere online su Amazon: regole e fiscalità Sottolineiamo tuttavia una grande differenza tra Amazon ed Alibaba, il primo è un retailer che vende di tutto, mentre il secondo è un...

Amazon Prime Day: offerte per PMI

Prime Continua l'Amazon Prime Day: 30 ore consecutive di sconti sul sito Amazon dalle 18:00 del 10 luglio fino alle ore 24:00 dell'11 luglio, l’iniziativa è riservata agli abbonati al servizio Amazon Prime ma in realtà è accessibile a tutti: basta iscriversi gratis i primi 30 giorni. Poi si potrà decidere se continuare o meno a fruirne a 19,90 euro l'anno. Alla pagina ufficiale del Prime Day è possibile consultare tutte le offerte e gli sconti accessibili durante l’Amazon Prime Day, diversificati per data. Alcune offerte erano disponibili solo il 10 luglio, altre solo l'11...

Fare Marketing su Web e Social Media

Digital marketing Uno degli errori più gravi del periodo pionieristico della Rete, soprattutto in Italia, è stato il considerarlo come alternativo o, ancor peggio, sostitutivo rispetto alla realtà tradizionale ed in particolare ai canali distributivi tradizionali. L'e-commerce ha fatto fatica a decollare e per certi aspetti è ancora guardato con diffidenza dalle imprese. => Consulta le migliori strategie di Web Marketing La diffusione capillare della Rete, con l'esplosione dei social media - 1 utente su 2 accede a Facebook tutti i giorni anche grazie alla navigazione da smartphone - ci porta...

Lo shopping online viaggia… per posta

consegne Con il diffondersi del commercio elettronico il ruolo della logistica e dei servizi di consegna (Parcel & Co.) è divenuto strategico: ad offrire soluzioni su misura per piccoli e grandi merchant che operano B2C sono sempre più player, non da ultimo Poste Italiane, che con il proliferare degli acquisti online ha registrato un incremento del “traffico via posta”, alimentato proprio dallo shopping digitale sui canali di e-commerce. In particolare nei settori Abbigliamento, Editoria, Elettronica di Consumo. => e-Commerce: cos'è e normativa A confermarlo, gli ultimi dati di...

e-Commerce: la maxi-filiera del B2B

e-Commerce Secondo quanto emerso dall'Osservatorio Fatturazione Elettronica & eCommerce B2B della School of Management del Politecnico di Milano, il commercio elettronico Business to Business in Italia vale oggi 310 miliardi di euro (+19%), con le imprese sempre più consapevoli del ruolo del digitale nelle relazioni commerciali, anche se ancora pesa solo per il 14% degli scambi complessivi (2.200 miliardi di euro). => e-Commerce: cos'è e normativa Strumenti digitali Tra i principali dati emersi sugli strumenti digitali nelle transazioni tra le imprese: nel 2016 120mila imprese hanno...

Come aprire un negozio online

E-commerce Cresce il mercato dell’e-commerce, con sempre più utenti che si approcciano con fiducia agli acquisti online e sempre più imprese che avviano un'attività online, in via esclusiva o parallela al negozio fisico. Come per ogni altra attività, prima di aprire un negozio online è consigliabile informarsi su burocrazia, normative e fiscalità legati a tale iniziativa imprenditoriale. Per lo scopo può essere utile affidarsi ad un commercialista esperto in normativa e-commerce. => e-Commerce: cos'è e normativa Apertura partita IVA Si tratta infatti di un'attività commerciale del...

Come guadagnare con i Social Media

Social Media Per le PMI investire nei Social Media senza un progetto preciso può essere controproducente, anche in termini di ROI. L’argomento va affrontato focalizzandosi sulle metriche di valutazione, gli strumenti di misurazione delle campagne social e la definizione degli obiettivi, il primo dei quali è senza dubbio aumentare il passaparola digitale, sistema infallibile per fidelizzare il cliente: un aumento delle interazioni sul sito aziendale conta più di un aumento dei follower, inutili se non generano attività di discussione e partecipazione. =>Social Media Marketing: target,...

Farmacie, come vendere online

Farmacia Con il decreto del Ministero della Salute del 6 luglio 2015 è stata recepita la direttiva dell’Unione Europea 2011/62/UE, consentendo la vendita online di farmaci da banco, ovvero quelli che non necessitano di prescrizione medica, a patto che il sito sia di una farmacia o parafarmacia già autorizzata alla vendita sul territorio in Italia. => Farmaci online: il logo identificativo La corretta individuazione delle farmacie e le parafarmacie autorizzate il Ministero avviene grazie ad un logo identificativo, che deve essere richiesto al Ministero della Salute, che provvederà...

I costi del sito web aziendale

Costi sito web Sempre più PMI, attive anche nei settori più tradizionali, dimostrano di essere consapevoli dell'importanza di essere presenti online. Eppure i dubbi sono ancora tanti, , a partire dai costi necessari per aprire e curare un proprio sito web. Per rispondere in modo semplice ed immediato a tale domanda Aziende Italia, in collaborazione con TSW, ha creato un’infografica contenente informazioni puntuali sui costi di apertura e gestione di un sito internet attraverso le dinamiche di Web Hosting. Si va dall'effort economico necessario per design e sviluppo alla definizione e differenza, in...

E-commerce nell’UE: le pratiche scorrette e limitanti

E-commerce È giunta a termine l'indagine antitrust avviata dalla Commissione Europea a maggio 2015 sulla concorrenza nel settore dell’e-commerce nell’Unione Europea rivelando quelle che sono le pratiche scorrette nei mercati elettronici che ne limitano la concorrenza e la scelta dei consumatori. L'obiettivo dell'indagine era di capire quali sono i fattori che attualmente limitano il mercato unico digitale nell'UE per individuare le strategie da attuare per migliorare l’accesso dei consumatori e delle imprese ai beni e ai servizi. => e-Commerce libero nella UE: nuove norme Confermate le...

X
Se vuoi aggiornamenti su e-Commerce

inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:

Ho letto e acconsento l'informativa sulla privacy

Acconsento al trattamento di cui al punto 3 dell'informativa sulla privacy