Gestione password sicura con il generatore KeePass

di Rosa Audia

scritto il

KeePass Password Safe è un software open source per gestire, proteggere e generare le nostre password.

Per accedere in piena sicurezza a qualsiasi tipo di servizio – posta elettronica, comunità online, servizi finanziari, ftp, reti e quant’altro – è necessario oggi registrarsi e generare continuamente nuove password.

Specifici programmi ci permettono di tenere al riparo le nostre password, come ad esempio KeePass Password Safe: non solo un generatore ma anche una soluzione pratica per archiviare e conservare le password in un unico database, una sorta di “matriosca” a cui accedere con una sola password per averle poi tutte a disposizione.

KeePass è un programma certificato OSI (Open Source software) realizzato da Dominik Reichl, completamente gratuito.

La massima sicurezza del software è garantita dal fatto che il database (la cui estensione è .kdbx) è crittografato con gli algoritmi AES e Twofish, valutati e comprovati come due algoritmi efficaci in fatto di sicurezza dei dati, dal momento che si tratta di chiavi di protezione a 256 bit con opzioni sino a 512 bit, dunque altamente sicure.

KeePass Password Safe si può personalizzare nella gestione e organizzazione dell’archivio password, che possono essere ordinate in categorie e sottogruppi di categorie per facilitarne la ricerca. Inoltre, tra le sue opzioni: supporta il drag & drop; copia (anche a tempo) negli appunti di Windows; consente di generare chiavi e password casuali integrando una funzionalità di “chiusura automatica” che si attiva nel caso in cui si dovesse lasciare il sistema incustodito.

KeePass Password Safe in versione 2.18 permette di effettuare la ricerca automatica degli aggiornamenti, migliorare la gestione delle colonne e tanto altro ancora. Ecco alcuni passi da seguire per utilizzarlo al meglio.

Download KeePass

Effettuiamo il download di KeePass 2.18 dal sito del produttore cliccando sulla voce Downloads nel menu Getting KeePass a sinistra: facciamo clic sulla voce KeePass 2.18 (Installer EXE for Windows) all’interno del riquadro Professional Edition e salviamo il file eseguibile.

Download

Installazione KeePass

A questo punto clicchiamo sul file eseguibile per avviare la procedura di installazione guidata. Accettiamo i termini del contratto, indichiamo il percorso di destinazione e tutti i componenti da installare, attiviamo il collegamento al menu Start. Facciamo clic su Installa e poi su Fine.

Installazione

Avvio di KeePass 2.18

Avviamo il programma facendo doppio clic sull’icona visualizzata sul desktop.
Il programma si presenta in lingua inglese ma è traducibile in italiano. Facciamo clic sul comando View e poi su Change Language. Nella finestra Select Language l’unico linguaggio disponibile è English. Facciamo clic su Get more languages. Viene aperta una nuova pagina del sito del produttore con le traduzioni del software in varie lingue.

Download versione italiana

Nell’elenco troviamo la lingua italiana, nella colonna Downloads facciamo clic su 2.x e salviamo il file zippato. Dopo aver estratto il contenuto, copiamo il file Italian.lngx nella stessa cartella in cui è installato KeePass 2.18. Torniamo nuovamente nel programma. Facciamo clic su View e poi su Change Language. Nell’elenco ora è presente anche la lingua italiana, scegliamo Italian e riavviamo il programma.

Impostazione lingua

Database KeePass

Adesso possiamo creare il nostro database. Dal menu File facciamo clic su Nuovo. Digitiamo il nome del database MioDatabase e salviamo. Nella finestra Parola chiave composita, indichiamo l’unica parola-chiave con cui poter accedere e inseriamola nel campo Parola chiave, ripetiamola sotto e facciamo clic su OK. Nella finestra successiva inseriamo le altre utili al nostro database.

Creazione database

Come creare un gruppo in KeePass

Per aprire un archivio facciamo clic su File e poi su Apri. Nella colonna a sinistra sono presenti le cartelle in cui possiamo organizzate le varie password; possiamo anche creare una nuova cartella da Modifica e poi Aggiungi gruppo.

Creazione gruppo

Inserimento password

Per inserire le nostre password, facciamo clic nuovamente su Modifica e poi su Aggiungi voce. Definiamo il nome, un’icona da associare, il nome utente, la password e facciamo clic su OK.

Nel campo Scadenze possiamo indicare anche un termine alla validità della password. Quando scade appare una x rossa accanto e la voce è sbarrata. Dopo ogni modifica che effettuiamo nel database salviamo da File.

Inserimento password

Generatore Password

Possiamo generare anche nuove password dal menu Strumenti scegliendo la voce Genera Password. Nella finestra Generatore Password impostiamo le caratteristiche e facciamo clic su OK. La password sarà visibile nel database; facciamo due volte clic su di essa e associamole le varie caratteristiche.

Generazione password