e-Commerce: bando incentivi per le PMI aquilane

di Teresa Barone

scritto il

Contributi fino a 3mila euro alle PMI dell’Aquila per la realizzazione o l’implementazione di portali e-commerce.

La Camera di Commercio dell’Aquila promuove l’avvio di progetti di commercio elettronico tra le PMI locali erogando contributi per la realizzazione di un negozio virtuale online o l’implementazione o ampliamento di un e-commerce già esistente, consentendo la gestione completa degli ordini e il pagamento digitale dei prodotti.

=> e-Commerce e imprese 2.0: mappa italiana e decalogo

Incentivi e-commerce

Il bando prevede la concessione di contributi fino a un massimo di 3mila euro per coprire il 50% delle spese sostenute dalle imprese, compresa l’acquisizione di strumenti e programmi specifici per la realizzazione di portali e-commerce, la richiesta di consulenza personalizzata, la promozione sul Web del nuovo portale, l’ampliamento e l’implementazione di un sito già esistente.

=> E-commerce: da ottobre regime MOSS per transazioni intra-UE

Come richiedere i contributi

Le domande compilate dalle imprese devono essere inoltrate tramite PEC entro mercoledì 26 novembre 2014 all’indirizzo: cciaa.laquila@aq.legalmail.camcom.it. Bando e allegati sono scaricabili dal sito della CCIAA dell’Aquila.

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo