Tratto dallo speciale:

PEC gratuita fino al 2012 anche per gli artigiani

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Accordo tra il Ministro Brunetta, Confartigianato Imprese e Telecom Italia: fino al 31 dicembre 2011 anche gli imprenditori associati a Confartigianato potranno utilizzare gratuitamente la PEC

Grazie ad un accordo tra il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta, il Presidente di Confartigianato Giorgio Guerrini e l’Amministratore Delegato di Telecom Italia Franco Bernabè, anche gli imprenditori associati a Confartigianato potranno utilizzare gratuitamente il servizio di Posta elettronica certificata.

Come riportato all’interno del comunicato stampa relativo all’iniziativa, fino al 31 dicembre 2011 la Pec Certific@ sarà disponibile per tutti gli associati attraverso una semplice procedura di attivazione.

Inoltre, saranno forniti su richiesta gli strumenti e i servizi informatici previsti dall’offerta PC Tuttocompreso di Impresa Semplice, a condizioni particolarmente vantaggiose.

Il Presidente di Confartigianato Giorgio Guerrini ha dichiarato di vedere l’iniziativa come una risposta rapida e risolutiva alla richiesta di una sempre maggiore espansione della PEC e ha sottolineato come «l’utilizzo della Posta Elettronica Certificata rappresenti un passo significativo nel percorso di semplificazione dei rapporti tra gli imprenditori e la Pubblica Amministrazione. […] Alla proposta rivolta dal Ministro Renato Brunetta a Rete Imprese Italia per una rapida e massiva dotazione della PEC, Confartigianato ha immediatamente risposto con l’iniziativa realizzata insieme con Telecom Italia e destinata ai nostri 700.000 imprenditori associati. […] Grazie alla capillare rete delle nostre sedi operative in tutta Italia Confartigianato può essere facilitatore di “ultimo miglio” per l’utilizzo della PEC anche da parte delle imprese di piccolissima dimensione».

La Pec Certific@ gratuita per gli artigiani fornirà infatti un ulteriore impulso all’informatizzazione delle imprese, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese artigiane, che potranno così dotarsi di nuovi strumenti e servizi ICT a condizioni particolarmente vantaggiose.

I Video di PMI

Notifica fiscale ai privati tramite PEC