Epm System, la nuova suite aziendale Oracle

di Chiara Bolognini

scritto il

Enterprise Performance Management System di Oracle, dispononibile nella nuova versione, aiuta le aziende nei processi di gestione strategica, finanziaria e operativa e ottimizza le performance complessive

Si chiama
Enterprise Performance Management (Epm) System ed è la nuova suite integrata rilasciata da Oracle, con l’obiettivo di supportare nella gestione delle attività, soddisfacendo esigenze di “agilità, allineamento e intelligenza”.

La suite è una componente di Oracle Fusion Middleware ed è focalizzata sui nei processi di gestione strategica, finanziaria e operativa, in modo da ottimizzare le performance complessive.

Molte le modifiche, le migliorie e le innovazioni in risposta alle richieste degli utenti. Tra le novità, la nuova applicazione per la gestione delle performance Profitability and Cost Management, che consente di avere un maggiore controllo su fattori che incidono sui costi e sulla redditività delle aziende.

Tra le altre novità, la migliore integrazione con Oracle E-Business Suite, che consente di accelerare l’analisi passando direttamente dalle applicazioni Epm ai sistemi transazionali, l’integrazione con Oracle Fusion Middleware, l’ambiente di progettazione Essbase Studio, un nuovo Calculation Manager comune e l’interfaccia per Office, Workspace Web.

Epm System è stata progettata per essere compatibile con fonti dati e piattaforme diverse da Oracle, come, ad esempio, Sap. Da ricordare che le opzioni di implementazione sono comprensive del modello on demand e che la suite è già disponibile per piattaforme Windows Server.

Infine, Epm System permette alle aziende di massimizzare il valore degli investimenti Oracle già esistenti, in quanto rappresenta un importante traguardo nell’integrazione delle applicazioni per la gestione delle performance e delle tecnologie BI di Hyperion con Oracle Fusion Middleware, compresa la BI foundation scalabile e le Oracle Applications.