Vista: disponibile Service Pack 1 in lingua italiana

di Chiara Bolognini

scritto il

Per installare l'aggiornamento basta usare il download center, presso cui è possibile consultare anche un vademecum. Superati i problemi di compatibilità, ma XP rimane fino al 2010

Le imprese italiane possono installare il primo importante aggiornamento per il sistema operativo Windows Vista: come preannunciato, infatti, è disponibile anche nella nostra lingua il tanto atteso pacchetto di aggiornamenti Service Pack 1 rilasciato da Microsoft.

Oltretutto, la casa di Redmond ha dichiarato che sono stati risolti i problemi di compatibilità riscontrati nella versione inglese, spagnola, tedesca, francese o giapponese, lanciate lo scorso 18 marzo.

Per installare l’aggiornamento è possibile scaricare tutto il necessario dal sito specifico messo online da Microsoft, oppure utilizzando il Windows Update già installato sul proprio computer.

L’azienda consiglia questa ultima opzione nel caso in cui si debba installare l’SP1 su un singolo PC connesso alla rete, mentre suggerisce di usare il Download Center per scaricare ciò che serve all’installazione dell’SP1 su più macchine.

Questi i due i link principali per recuperare i file di aggiornamento: x86 (544.3 Mb) e x64 (873 Mb).

Sempre online è possibile scaricare anche un
vademecum in italiano particolarmente utile, dove è possibile reperire tutte le istruzioni su cosa e come fare.

Un’ultima osservazione: sono stati oltre 570 le correzioni apportate dai tecnici di Redmond. Un dato che ha convinto Microsoft a prolungare il supporto a XP che, pur scomparendo dagli scaffali dei negozi dal 30 di giugno prossimo, rimarrà disponibile per i costruttori di computer per essere installato nei sistemi a basso costo fino al giugno del 2010.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi