Telecom Italia e l’evoluzione PMI

di Paolo Iasevoli

scritto il

Si chiama PMI NetEvolution ed è la nuova offerta di Telecom Italia presentata allo SMAU: un insieme di servizi on-demand, dal CRM allo storage, raccolti su un unico portale

Telecom Italia ha scelto il palcoscenico dello SMAU per presentare la sua offerta di servizi dedicati espressamente alle PMI.

PMI NetEvolution è l’espressione della rinnovata strategia di Telecom, concretizzatasi in una linea di SAAS (Software As A Service) raccolti in un unico portale di riferimento, al quale le imprese possono accedere per comunicare con l’azienda, conoscere i servizi e valutarli provandoli in versione trial.

Nel pieno rispetto della filosofia SAAS, tutti i software sono utilizzabili esclusivamente online, sollevando così le imprese da incombenze come l’installazione, la configurazioze e soprattutto la manutenzione dei programmi.

Backup Workplace, ad esempio, consente l’archiviazione remota dei dati, che vengono conservati sui data center gestiti da Telecom, che si fa così carico di tutti gli aspetti inerenti la sicurezza. Sempre allo storage è dedicata MyCenter, una linea di servizi on-demand per data center che spaziano dall’hosting alla gestione operativa dell’infrastruttura IT aziendale.

MyCustomer Easy è invece la soluzione CRM da usare sempre tramite browser web. Basata sul software open source Sugar, consente l’automazione della forza vendita e delle attività di marketing, fornendo inoltre all’impresa gli strumenti per analizzare il proprio business.

Oltre al software, Telecom Italia ha sviluppato anche un servizio dedicato all’infrastruttura hardware. Il servizio Technology Refresh permette infatti alle imprese di noleggiare apparecchiature ICT on-demand: pagando un canone è possibile avere un aggiornamento costante di tutte le macchine in uso nell’azienda.