Windows App Studio: le app Windows 10 si fanno online

di Filippo Vendrame

scritto il

Microsoft ha aggiornato di recente il suo strumento online “Windows App Studio” con il supporto a Windows 10. In breve, tutti gli sviluppatori, ma anche i normali utenti, potranno realizzare direttamente online le loro applicazioni universali per la nuova piattaforma software della casa di Redmond. Windows App Studio, grazie ad una serie di wizard permette a tutti, anche agli sviluppatori in erba, di riuscire a creare la loro app di una certa complessità senza spendere nemmeno un euro ed in tutta facilità.

=> Windows 10, piattaforma unica Microsoft

Il nuovo App Studio permette adesso anche di integrare nelle app i Live Tile, Bing Map, dati sorgenti di Xbox Music e molto altro ancora. Utilizzare questo strumento online è assolutamente banale. Tutto quello che gli interessati dovranno fare è accedere alla pagina del servizio ed avviare il wizard per la realizzazione dell’app. Unico requisito richiesto un banalissimo ID Microsoft gratuito. Gli sviluppatori, terminata la creazione dell’app, potranno scaricarla per testarla su di un dispositivo compatibile. Nel pacchetto dell’app sarà incluso anche il suo codice sorgente che potrà essere utilizzato per affinare l’applicazione stessa utilizzando la ben più potente suite Visual Studio. Le app create potranno poi tutte essere pubblicate all’interno dei vari market delle app di Microsoft.