Il 2014 sarà  l’anno di Widows 8.1

di Filippo Vendrame

scritto il

Windows 8.1, nuovo sistema operativo Microsoft, ha superato in diffusione Windows Vista secondo i dati Net Application, cresciuto a gennaio 2014 fino al 3,95% di share rispetto al 3,30% del predecessore.

=> Windows 8.1, tutte le novità  per gli sviluppatori


Globalmente parlando, l’accoppiata Windows 8 e 8.1 dispone del 10,58% con un +0,09% rispetto a dicembre 2013. Un lieve progresso che fa ben sperare per la diffusione del nuovo OS su cui Microsoft punta molto.

Windows 7 rimane inossidabile al primo posto (47,49%), anche se con un lievissimo calo. Continua invece a resistere il sempre verde Windows XP che nonostante l’età  e l’avvicinarsi della data di pensionamento, a gennaio 2014 addirittura vede crescere dello 0,25% la sua quota di mercato con un complessivo 29,23%.

Windows 8.1 è comunque destinato a cresce nell’immediato futuro grazie all’arrivo di nuovi prodotti e sopratutto grazie al recente boom dei tablet basati su questo sistema operativo. Inoltre, attorno al mese di aprile dovrebbe debuttare una nuova revisione del sistema operativo che dovrebbe affinare ancora alcuni spetti per offrire una migliore esperienza d’uso agli utenti.

Tra i sistemi operativo non di casa Microsoft, OS X raggiunge il 7,68%, mentre Linux arretra al 1,60%.