Tratto dallo speciale:

Creare cataloghi professionali con MyBusinessCatalog

di Marco Mattioli

scritto il

Guida all'uso del software per la creazione di cataloghi elettronici di servizi e prodotti, da memorizzare su CD/DVD e distribuire ai clienti, come supporto alla vendita online e alla creazione di una vetrina digitale.

MyBusinessCatalog è una soluzione integrata per la generazione di cataloghi elettronici di servizi e prodotti da memorizzare su CD/DVD e distribuire ai clienti, come supporto alla vendita su Internet (e-commerce) o per realizzare la vetrina digitale di ogni tipo di azienda, grazie ad un nutrito set di temi predefiniti e personalizzabili.

=>Scarica MyBusinessCatalog

Semplice da usare anche per le PMI, in pochi click cataloga gli articoli – corredandone le schede descrittive con immagini e video – e li classifica in categorie, con funzioni di ricerca e generazione di ordini.

Già dalla finestra iniziale, i comandi principali e la procedura guidata supportano l’utente nella creazione di uno o più cataloghi, alla stampa su carta e all’esportazione secondo i formati testuali e grafici più diffusi: PDF, TXT, HTML, RTF, CSV, XLS, BMP, JPEG, TIFF e XML.

=>Scopri gli altri strumenti per la comunicazione B2B e B2C

Avvio

Compatibile con tutte le versioni di Windows, 8 compresa, prevede una installazione rapida con localizzazione in lingua italiana.  Il programma è composto essenzialmente da due moduli: attività di amministrazione (destinato a chi crea il catalogo) e visualizzazione delle informazioni (per chi lo consulta soltanto).

Al primo utilizzo, un tutorial (facente parte del file di aiuto) spiega gli elementi peculiari dell’applicativo e le opzioni avanzate, che soddisfano anche gli utenti più esigenti ma che possono essere messe da parte se non necessarie.

L’applicativo è da subito pronto, la sua configurazione predefinita lascia gestire un buon numero di progetti basati sui formati più comuni.

Interfaccia

I layout dell’interfaccia utente si presenta in modo simile per le aziende che creano i cataloghi e per i fruitori finali. La differenza è che per chi deve solo consultare il catalogo manca il modulo di configurazione. Ai clienti è riservata inoltre una comoda procedura di visualizzazione dei prodotti, che consente loro di portare a termine un eventuale ordine.

La finestra iniziale ospita la barra degli strumenti: importazione, gruppi, resoconti, stampe, CD, PDF, e-store e Android. Diretto l’accesso al pannello delle opzioni per la gestione di aspetto, volume prodotti, valuta, sconti, invio ordini e impostazioni avanzate.

Edizioni

La versione gratuita di MyBusinessCatalog consenta una piena valutazione delle sue funzionalità di maggiore rilievo, pur con alcune restrizioni d’uso. La registrazione permette di rimuovere ogni limitazione e usufruire di tutte le potenzialità (vai al sito).

  1. MyBusinessCatalog Free è utilizzabile a costo zero e propone 5 skin predefinite, lasciando inserire a catalogo un numero massimo di 60 elementi e generare sino a 500 copie di CD/DVD.
  2. MyBusinessCatalog Small Business estende la gestione degli ordini agli allegati email e fa interagire con più cataloghi su un medesimo PC. Viene inoltre abbattuto il limite di articoli gestibili in un catalogo e il numero massimo di copie CD/DVD passa a 5.000.
  3. MyBusinessCatalog Professional abilita anche la funzionalità di aggiornamento catalogo via Internet, incrementa a più di 180 i modelli predefiniti e rende illimitate le copie CD/DVD.
  4. MyBusinessCatalog Ultimate è infine indirizzata a chi voglia cimentarsi con la creazione di negozi online (appoggiandosi a OpenCart) e di cataloghi gestibili anche in mobilità con il sistema operativo Android.

I Video di PMI

Facebook locations per chi ha più sedi fisiche