Tratto dallo speciale:

Mercato postale: innovazione e nuovi servizi

di Redazione PMI.it

scritto il

Focus sul Postal Service Summit 2013: panoramica delle novità presentate dagli operatori e nuovi scenari operativi, forieri di grandi opportunità per chi sposa l'innovazione tecnologica.

L’edizione 2013 del Postal Services Summit ha fatto il punto sulle nuove opportunità di sviluppo nel mercato postale in Italia. Organizzato da Business, ha chiamato a raccolta istituzioni e aziende di settore per tracciare il quadro internazionale delle piuù importanti novità tecnologiche applicate all’industria dei servizi postali.

Lo scenario

La digitalizzazione dei tradizionali servizi di comunicazione su carta (e-substitution) rappresenta un treno in corsa da non perdere, creando nuove opportunità di business per quegli operatori del settore postale che si sono mossi per offrire ai clienti soluzioni elettroniche complementari alla consueta offerta (e-complement).Certamente non si tratta di una migrazione rapida e per tutti indolore, comportando una revisione delle strategie di mercato e persino degli obiettivi, sviluppando nuovi ed servizi e prodotti innovativi, rivolti tanto ai cittadini quato alle imprese e alla PA.

I servizi

Al Summit, uno degli operatori a diumostrare di aver saputo interpretare il nuovo corso è stato TNT Post, primo operatore privato a sviluppare in Italia un proprio modello distributivo sfruttando l’innovazione tecnologica per offrire servizi a 360 gradi. Le principali novità si concretizzano in due ambiti:

  • ETE (end-to-end) per il Business e la Comunicazione Marketing: distribuzione fisica e attività digitali come la multicanalità e la gestione documentale.
  • Parcel: il servizio “Sistema Completo” rivolto a piccole e medie imprese del settore e-commerce

Tra le “emergenti” si è segnalata la siciliana Fulmine Group, oggi presente in tutta Italia con hub di smistamento, centri di recapito e 1.500 portalettere con palmare GPS per la tracciabilità della merce con servizio DOC (Data e Ora Certa). Al Postal Services Summit ha presentato il suo nuovo servizio Fulmine PEC, pensato per i clienti aziendali: per semplificare la gestione del rapporto con clienti, la soluzione consente di mostrare per ogni singola PEC le risposte e le ricevute di lettura. Interessante anche PostaClick, che permette di catturare gli invii al momento della creazione per poterli gestire ed recapitaere successivamente, scelgoiendo il canale migliore.

I Video di PMI

Notifica fiscale ai privati tramite PEC